Gwen Stefani (Foto: Jamie Nelson)

Gwen Stefani è pronta per conquistare il 2021 con un nuovo singolo. Il nuovo brano si intitola “Slow Clap” ed arriva dopo la pubblicazione del precedente “Let Me Reintroduce Myself”.

Parlando della canzone con Zane Lowe di Apple Music, la cantante ne ha spiegato il significato:

“È una specie di descrizione di ciò che stiamo passando, attraversi sempre diverse fasi della tua vita in cui ti interroghi e ti chiedi: ‘Cosa dovrei fare? Chi sono? Cosa voglio fare? Perché sono?”

ha detto, prima di rivelare che è stato fatto durante la quarantena.

Ha poi continuato, spiegando cosa è successo dopo un incontro con la sua etichetta, la “Interscope Records”:

“Ero in Oklahoma al ranch, sono entrata in una piccola capanna in cui viviamo e ho aperto il mio computer a Ross e Luke e volevo scrivere questa triste canzone d’amore”,

“E lui mi ha detto, ‘No, non devi più tornare indietro e parlarne. Nessuno vuole più sentirne parlare.'”

I suoi autori le hanno poi portato l’idea di “Slow Clap”, che ha a che fare con il “ritorno in vita”. Lei al riguardo ha dichiarato quanto segue:

“Si tratta anche di voler solo cercar un riscatto, anche se so di aver avuto i miei 15 minuti di gloria, sento di voler fare una sorta di doppio salto e ottenere un po’ di più, mi son detta perché no? io, vado e me lo prendo. “

L’artista infine ha anche rivelato che sta lavorando ad un album, ma al momento non si conoscono dettagli circa il suo rilascio, l’unica cosa che si sa è che il nuovo lavoro discografico ha già un titolo e che l’artwork è pronto. Il suo ultimo LP è stato You Make It Feel Like Christmas del 2017 .

Che ne pensate di questa “Slow Clap”? fatecelo sapere commentando l’articolo sui nostri social.

Commenta