Joshua Bassett

Dal 12 Marzo è disponibile anche in Italia il primo lavoro discografico di Joshua Bassett, un EP che ha l’omonimo titolo.

Se vi state chiedendo chi sia Joshua Bassett, sicuramente non vivete negli Stati Uniti né tanto meno siete fan di serie tv canterine adolescenziali.

Si perchè stiamo parlando di uno dei giovanissimi protagonisti di “High School Musical: The Musical: La Serie“, serie tv (in onda anche da noi su Disney +) sequel diretto della trilogia di film Disney tanto amata negli anni ’10 (il primo film “High School Musical” è del 2006) in cui un gruppo di ragazzi, compagni di scuola, devono mettere in scena uno spettacolo teatrale, nella fattispecie un musical. Ogni episodio è pieno di numeri musicali e (novità per il franchising) anche di canzoni inedite e composte proprio per la serie. A cimentarsi tra gorgheggi e corridoi scolastici, ci sono, tra gli altri, i personaggi interpretati da Joshua Bassett e Olivia Rodrigo.

Quest’ultima è sbarcata sul mercato discografico alla fine dello scorso anno e ha letteralmente conquistato il mercato discografico statunitense con la sua “Drive license“, addirittura arrivando in heavy rotation nelle radio italiane. E’ naturale quindi che Joshua abbia seguito le sue orme pubblicando prima i singoli “Lie lie lie” e “Telling myself” e poi l’EP d’esordio.

Tracklist ed album

L’EP è composto da 6 brani, tutte cantate e scritte da Joshua.

  1. Sorry 
  2. Do It All Again
  3. Lie Lie Lie
  4. Only a Matter of Time
  5. Telling Myself
  6. Heaven is you

Recensione

Il lavoro del giovane attore e cantante californiano è una ventata di aria fresca. Joshua è stato capace di scrivere ed interpretare sei pezzi che potrebbero tranquillamente essere dei singoli di grande successo. E questo la dice lunga su come a soli vent’anni egli sia stato in grado di confezionare un prodotto che si adatta molto bene alle necessità del mercato musicale attuale.

Il tutto pur incentrando la tematica dell’intero EP su tematiche tutto sommato banali, come se stesso e l’amore. Nella fattispecie in quella varietà amorosa tipica di chi sta entrando nell’età adulta, ma è ancora legato al periodo adolescenziale, proprio come il suo personaggio nella serie che ha dato lui la popolarità.

Dentro i brani

Il disco si apre con il delicato pianoforte di “Sorry“, una canzone dedicata ad una ragazza che (come sostiene lui nel pezzo) si pente di averlo lasciato. Sulla stessa scia è “Do it all again“, ancora una canzone d’amore ma stavolta dal sapore country/folk (un po’ alla Ed Sheeran) dalla forte vena emotiva.

Al centro del disco però Joshua ha voluto mettere soprattutto l’aggressività di un pezzo come “Lie Lie Lie” e “Telling myself”, diventati i singoli di punta dell’intero EP e chiaramente dedicati alla sua ex: Olivia Rodrigo. La sua collega e compagna nella serie, non è altro che la sua ex anche nella vita reale, colei che le ha raccontato solo bugie e gli ha spezzato il cuore. Il giovane artista reagisce con un paio di canzoni dal piglio deciso e pungente, ma comunque orecchiabilissime. Musicalmente rientrano sempre su quel piano prettamente caratterizzato nel pop/folk ritmato.

Il disco si chiude con due pezzi lenti e teneri invece, segno di una ritrovata serenità, “Only a matter of time” e la struggente “Heaven in you“, una ballad rivolta ad un vero e proprio angelo che sembra aver rubato il cuore del bel Joshua.

Pregi e difetti

Nonostante i pochi pezzi che compongono il disco, “Joshua Bassett” si presenta subito con le idee chiare e con un biglietto da visita di tutto rispetto. La giovane stella Disney sa cosa vuole e lo raggiunge in ogni nota. Vuole conquistare e fidelizzare il giovanissimo pubblico che lo ha conosciuto in tv dando loro ciò che loro si aspettano da lui: belle canzoni, melodie dolci e accattivanti ma anche pungenti e decise quando serve, il tutto con una sana dose di romanticismo e di gossip (com’è nel caso dei brani dedicati alla ex, anch’essa conosciuta dal medesimo pubblico).

Sembra tutto studiato: ogni ingrediente è al posto giusto per ripetere la fortunata esperienza discografica della sua ex, Olivia Rodrigo, tutt’ora in vetta alle classifiche di mezzo mondo. Sembra quasi più una sfida contro la sua ex la pubblicazione di questo EP. Tuttavia il risultato più che incoraggiante non preclude affatto che la carriera musicale potrebbe essere davvero la strada giusta per il giovane Joshua.

VOTO 4,5/5.

Che ne pensate di questo disco? avete già ascoltato “Joshua Bassett”? vi piace? fatecelo sapere commentando l’articolo sui nostri social.

Commenta