Eurovision 2021, vince l'Italia - Musicaetv.it
I Maneskin per l’Italia al momento della premiazione (Web)

Come ormai saprete e come annunciato nell’articolo precedente, è l’Italia ad aver vinto l’Eurovision Song Contest 2021, tenutosi all’Ahoy Arena di Rotterdam (Paesi Bassi). Ma a mente lucida andiamo a ripercorrere paese per paese il catartico momento dell’assegnazione dei voti. Provando ad analizzare insieme quali paesi hanno mantenuto le aspettative della vigilia, chi ha ottenuto più di quanto ci si aspettasse e chi invece ha profondamente deluso.

Analisi del voto

Eurovision 2021 - Musicaetv.it
Destiny per Malta ha vinto la prima semifinale dell’Eurovision 2021 (Wiwibloggs)

Prima semifinale

Malta ha stravinto nettamente la prima semifinale, ottenendo il primo slot di qualificazione con 325 punti. Un punteggio nettamente maggiore rispetto all’Ucraina, seconda qualificata con 267 punti. Seguono poi una delle grandi sorprese di questa edizione, la Russia, che fa meglio della Lituania quarta. Si è qualificata con il quinto punteggio Israele che batte addirittura Cipro. Settimo slot per la Svezia di Tusse, Azerbaijan ottavo, nono il Belgio e decimo ed ultimo slot ottenuto dal norvegese Tix con “Fallen Angel”.

Eliminate:

La Croazia si aggiudica l’undicesima piazza, a soli 5 punti di distacco dalla Norvegia (ultima qualificata). dodicesimo posto per la Romania, seppur molto distante dalla Croazia e quindi senza alcuna chance di qualificazione (110 per la Croazia contro gli 85 punti ottenuti dai romeni). La Slovenia evita l’ultimo posto piazzandosi tredicesima. A chiudere la classifica della prima semifinale Australia, Macedonia del Nord e l’Irlanda.

QUI IL DETTAGLIO DELLA CLASSIFICA DELLA PRIMA SEMIFINALE

Eurovision 2021 - Musicaetv.it
Gjon’s Tears per la Svizzera ha vinto la seconda semifinale (EurovisionIN)

Seconda semifinale

La seconda semifinale è stata decisamente più equilibrata. La Svizzera ha ottenuto il primo posto ottenendo 291 punti, solo 3 in più dell’Islanda (288). A completare il “podio” la Bulgaria, seppur decisamente staccata rispetto alle prime due (250 punti), quarto slot di qualificazione ottenuto a gran sorpresa dal Portogallo, quinta la Finlandia, sesta la Grecia. Settima qualificata è la Moldavia di Natalia Gordienko. A chiudere il novero delle qualificate Serbia, San Marino ed Albania, rispettivamente in quest’ordine.

Eliminate:

A pochi passi dalla qualificazione la Danimarca (undicesimo posto con 89 punti contro i 110 dell’ultima qualificata Albania). Sola dodicesima l’Austria, data per sicura finalista alla vigilia. Tredicesimo posto per Mister Eurovision Uku Suviste (Estonia), quattordicesimo arriva Rafal per la Polonia. Ed a chiudere la classifica relativa alla seconda semifinale Repubblica Ceca, Georgia e Lettonia, quest’ultima in fondo anche combinando le classifiche di entrambe le semifinali (cara Samanta Tina, the Queen who? ndr).

QUI IL DETTAGLIO DELLA CLASSIFICA DELLA SECONDA SEMIFINALE

La finale

Ed ora passiamo al commento dei risultati della finale dell’Eurovision Song Contest 2021, paese per paese, in rigoroso ordine alfabetico:

Albania

L’Albania ha ricevuto 22 punti dalle giurie e 35 punti al televoto (di cui 10 assegnati dal televoto italiano). Un risultato tutto sommato in linea con le attese. L’Albania si è quindi classificata al 21° posto con un totale di 57 punti.

Azerbaijan

L’Azerbaijan, con una brano spiccatamente catchy, è riuscita a raccogliere meno rispetto a quanto preventivato ottenendo un risultato quasi analogo tra voto della giurie e voto del pubblico: 32 punti dalle giurie e 33 punti dal televoto (nessuno giunto dall’Italia). L’Azerbaijan ha così ottenuto 65 punti classificandosi al 20° posto.

Belgio

Il Belgio ha ottenuto un buon riscontro dalle giurie, a discapito invece di un risultato molto al di sotto delle aspettative al televoto: 72 i punti ottenuti dagli Hooverphonic attraverso il voto delle giurie, solo 3 quelli invece pervenuti dal televoto (2 dalla Lituania ed 1 dall’Ucraina). Il Belgio si è così classificato 19° con 74 punti totali.

Bulgaria

La Bulgaria è una di quelle nazioni che è andata al di sotto delle aspettative, specie al televoto. Sono infatti ben 170 i punti ottenuti attraverso il voto delle giurie, mentre sono solo 30 quelli guadagnati attraverso il voto del pubblico. La Bulgaria ottiene così 200 punti che la piazzano all’11° posto della classifica finale. Nessun punto assegnato dall’Italia.

Cipro

44 i punti ottenuti al televoto, 50 quelli pervenuti dalle giurie. In entrambe le fattispecie è un risultato che è andato ben al di sotto del risultato atteso dai ciprioti (ci si aspettava una Top10). Anche in quest’caso nessun punto giunto dall’Italia. Cipro ha ottenuto un totale di 94 punti piazzandosi ad un deludente 16° posto.

Elena Tsagrinou, 16a classificata per Cipro (Web)

Finlandia

Il rock ha fatto senz’altro da padrone in questo Eurovision Song Contest 2021. I Blind Channel hanno infatti ottenuto un discreto riscontro da parte delle giurie ed un bottino stratosferico al televoto: 83 i punti ottenuti dalla platea dei giurati, mentre sono stati ben 218 i punti guadagnati attraverso il televoto. La Finlandia ottiene così una clamorosa Top10 piazzandosi al 6° posto con ben 301 punti. Ben 18 punti sono arrivati dall’Italia (su un massimo di 24).

Francia

La Francia attraverso un’incantevole interpretazione da parte di Barbara Pravi ottiene un preventivato secondo posto (era in lizza con Italia, Malta e Svizzera per la vittoria finale). 248 punti dalle giurie, 251 dal televoto, per un totale di 499 punti che le hanno consentito di ottenere il 2° posto, dietro solo ai nostri Måneskin. Un risultato di cui i francesi possono sicuramente andar fieri, visti i tonfi degli ultimi anni, riportando classe ed eleganza all’Eurovision. Bravo Barbara! 4 punti sono italiani (1 dal televoto e 3 dalle giurie).

Germania

Forse non con queste proporzioni (magari qualche punticino al televoto se lo aspettavano). Ma la Germania chiude questo Eurovision con soli 3 punti ottenuti dalle giurie (2 dai vicini austriaci ed 1 punto dalla Romania) non ottenendone invece nessuno al televoto. La Germania è 25a nella classifica finale.

Grecia

Se per la Germania si può parlare di un disastro preannunciato, stesso discorso NON può essere fatto per la Grecia che invece ottiene una sorprendente Top 10: decimo posto con 200 punti alla pari con la Bulgaria (ma davanti in classifica per aver ottenuto un maggior numero di 12 punti, il punteggio massimo attribuibile). 91 i voti arrivati dalle giurie che vanno a sommarsi ai 79 guadagnati attraverso il voto del pubblico. Nessun punto dalla nostra Italia.

Islanda

198 i punti pervenuti dalle giurie, 180 dal televoto. Un po’ a sorpresa gli islandesi hanno quindi ottenuto un maggiore consenso dalle giurie piuttosto che dal televoto. Tuttavia il risultato è davvero straordinario, tenendo anche conto che non si sono esibiti LIVE né durante la semifinale (arrivando secondi) né durante la finale. Sono quindi 378 i punti ottenuti dall’Islanda che si piazza nella classifica finale al 4° posto (14 i punti assegnati dall’Italia).

Eurovision 2021 - Musicaetv.it
Gli islandesi Dadi og Gagnamagniժ, quarti classificati all’Eurovision 2021 (EurofestivalNews)

Israele

Israele ha ottenuto un risultato ben al di sopra delle aspettative. Da paese che non sapeva nemmeno se sarebbe riuscito a qualificarsi alla finale, ha ottenuto invece un notevole 17° posto con 93 punti totali (di cui gran parte provenienti dalle giurie, ben 73, solo 20 quelli giunti dal televoto). L’Italia ha concesso 4 punti ad Israele mediante il voto della giuria.

Lituania

I lituani hanno mantenuto le previsioni delle vigilia, ottenendo un maggiore riscontro al televoto rispetto al giudizio espresso dalle giurie. Sono stati infatti solo 55 i voti assegnati da quest’ultime contro i ben 165 guadagnati dal voto del pubblico. L’Italia ha assegnato alla Lituania ben 17 punti (di cui 12 dalla giuria italiana). 220 i punti totali per i The Roop che agguantano un meritatissimo 8° posto.

Malta

Malta ha rappresentato sicuramente una delle delusioni più grandi di questa edizione, almeno a livello di risultato finale. Da grande favorita per la vittoria è addirittura precipitata fuori dalla Top5 giungendo soltanto al 7° posto finale. Clamoroso il poco consenso ottenuto al televoto da Destiny e dalla sua “Je Me Casse”. Ai 208 punti delle giurie (terzo posto) si sono infatti aggiunti soltanto 47 dal televoto, facendo infrangere i sogni di gloria della piccola isola del Mediterraneo. L’Italia ha assegnato 7 punti a Malta mediante le giurie, nessun punto dal televoto.

Moldavia

Dalla delusione maltese, passiamo al risultato più che incoraggiante ottenuto da Natalia Gordienko. 53 i punti ottenuti dalla giuria, 62 quelli giunti dal televoto. Niente male per un paese che, alla vigilia, non doveva nemmeno essere in finale. La Moldavia sfonda così “quota cento” ottenendo ben 115 punti e piazzandosi al 13° posto finale. La Moldavia si è classificata ottava al televoto italiano, ottenendo così 2 dei nostri punti.

Norvegia

Il simpaticissimo Tix ha fatto il suo compito arrivando in finale. 15 punti ottenuti dalle giurie, con un discreto bottino fatto di 60 punti al televoto, per un totale facile facile: 75 punti, pari al 18° posto. 2 i punti italiani alla Norvegia, assegnati dalla nostra giuria.

Eurovision 2021 - Musicaetv.it
Tix, il rappresentante norvegese (Europazzia)

Portogallo

Il Portogallo è stata forse (senza forse) una delle sorprese più grandi di questo Eurovision Song Contest 2021. Da spacciato in semifinale è riuscito a guadagnarsi il consenso degli addetti ai lavori. Sono stati infatti ben 126 i punti guadagnati dalle giurie contro i soli 27 arrivati dal televoto. Ma tutto come da pronostico. Sono 153 i punti totali per un sorprendente 13° posto finale. 6 punti dalla giuria italiana, nessuno dal pubblico italiano.

Russia

Per assurdo, una delle rappresentanti russe più gay friendly di sempre (l’Eurovision è uno show estremamente lgbt ally) ha ottenuto un risultato finale al di sotto degli standard russi. Tuttavia per Manizha i 204 punti totali rappresentano assolutamente un punteggio straordinario: 104 dalle giurie, 100 dal televoto, di cui solo 7 assegnati dall’Italia, tutti al televoto dove Manizha è giunta quarta). 9° posto finale.

San Marino

Mai come quest’anno le aspettative per la piccola Repubblica del Titano erano altissime. Il passaggio in finale sembrava cosa scontata (in realtà è passata solo come nona qualificata nella seconda semifinale), così come il miglioramento del record sanmarinese (19° posto di Serhat due anni fa a Tel Aviv). E invece non è stato così: se con il voto delle giurie le cose non sono andate benissimo (e ci poteva stare), al televoto (dove le aspettative erano per un numero a tre cifre) le cose sono andate anche peggio. 37 i punti ottenuti dalle giurie, solo 13 miseri punti dal televoto. Il totale è 50 che equivale ad una deludente bottom5, 21° posto. 3 i punti assegnati dall’Italia mediate il voto del pubblico.

Serbia

20 punti dalle giurie, ben 82 quelli invece giunti dal televoto, per un totale di 102 punti e 15° posto finale. 4 i punti assegnati dal televoto italiano.

Eurovision 2021 - Musicaetv.it
Le Hurricane, per la Serbia (Wiwibloggs)

Spagna

Ennesimo flop spagnolo all’Eurovision. Sono solo 6 i punti totali ottenuti dal paese iberico, tutti dalle giurie (4 dalla Bulgaria e 2 dal Regno Unito), ZERO PUNTI al televoto. Spagna 24a classificata, solo davanti a Regno Unito e Germania.

Svezia

46 punti dalle giurie, 63 dal televoto. Era una Svezia che non faceva paura quella di quest’anno all’Eurovision, e così è stato. Modesto 14° posto per uno dei paesi mattatori all’ESC. L’Italia non ha assegnato alcun punto alla Svezia.

Svizzera

Ci si aspettava un ottimo risultato per la Svizzera, e così è stato. Vincitrice del voto delle giurie con 267 punti, ottiene però soltanto 165 punti, assolutamente insufficienti per battere l’Italia nello scontro finale. La Svizzera chiude sul gradino più basso del podio, dietro anche alla Francia. Comunque un risultato notevolissimo. Nessun punto assegnato agli svizzeri dall’Italia.

Paesi Bassi

Il paese ospitante è sempre sottovalutato all’Eurovision, ed eccezione non è stata fatta nemmeno per i Paesi Bassi, che certamente meritavano qualche punto in più. I padroni di casa hanno guadagnato 11 punti alle giurie, NESSUNO al televoto. 23° posto. Nessun punto italiano.

Ucraina

Ci si aspettava un grande risultato per l’Ucraina, e così è stato. 97 i punti guadagnati dalle giurie, ben 267 arrivati invece dal televoto, proiettando l’ex paese sovietico nella Top5 del televoto. L’Ucraina chiude così a quota 364 punti, equivalente al 5° posto finale.

Regno Unito

E dalle stelle, torniamo alle stalle. Il Regno Unito eguaglia l’ennesimo flop, non ottenendo nessun punto, né da parte delle giurie, né tantomeno al televoto. Un’ecatombe britannica che si protrae ormai da anni, la cui fine sembra non arrivare mai. Ultimo posto, ZERO PUNTI. Anche nel televoto italiano il Regno Unito si è classificato all’ultimo posto.

Italia

E non potevamo non chiudere con il nostro trionfo. Dopo il voto delle giurie, che ci ha classificato al quarto posto con 206 punti (12 punti assegnati da Georgia, Ucraina, Slovenia e Croazia) le speranze di vittoria sembravano affievolirsi. Ma una pioggia di voti del pubblico ci proietta in testa alla classifica, portando l’Italia al terzo successo della sua storia (1964, 1990, 2021). Sono ben 318 i punti ottenuti dall’Italia al televoto (12 punti da Ucraina, Malta, Serbia, San Marino e Bulgaria). Insomma, abbiam fatto colpo nei balcani e negli ex paesi sovietici (considerando anche i 10 punti assegnati da Macedonia del Nord e Russia con le giurie e Grecia, Slovenia, Croazia, Russia, Albania ed Azerbaijan al televoto). Insomma, un assoluto plebiscito che ci porta ad un trionfo stratosferico.

QUI IL DETTAGLIO DEI PUNTI RICEVUTI ED ASSEGNATI A E DALL’ITALIA

QUI LA CLASSIFICA FINALE

Che ne pensate di questa classifica? fatecelo sapere commentando l’articolo e condividendolo sui social.

Commenta